L’eleganza dell’oro o la moderna brillantezza del cromo. Effetti antichizzati o raffinate satinature. Ciascun prodotto è in duro e resiliente ottone, mentre un ventaglio di finiture permette poi a ciascuno di scegliere la maniglia più adatta al proprio stile.

Maniglie Mandelli

Finiture

Si può migliorare un materiale già eccellente?

Il Centro Ricerca e Sviluppo MANDELLI1953 ne è convinto; ecco perché è stato messo a punto il sistema FLUXCOATING VITRIFIED, un rivestimento capace di migliorare le qualità estetiche dell’ottone e di mantenerle inalterate nel tempo.

Il processo consiste in una serie di interventi preparatori del prodotto e nel successivo rivestimento con speciali resine.

Il risultato è un’impareggiabile resistenza agli agenti atmosferici, agli urti ed alle abrasioni.

Il trattamento FLUXCOATING è applicato alle speciali ed esclusive finiture di Mandelli 1953: MBR (brunito opaco), MSN (nickel satinato opaco), AB (brunito antichizzato), 28 (argento vecchio).

PVD

Un ulteriore trattamento applicabile ai prodotti MANDELLI1953 è il rivestimento PVD che presenta ottimi risultati di resistenza all’abrasione,
alla corrosione e tenuta del colore nel tempo, anche in ambienti esterni e pubblici.

Elevate sono le caratteristiche tecniche:

  • Resistenza al test di stabilità alla luce solare UNI 9337 senza alcuna variazione oltre le 1000 ore;
  • Ottimi risultati in nebbia salina secondo le norme UNI ISO 9227 di resistenza al CASS e al AASS;
  • Elevata durezza superficiale ASTM B578-93 di 2600 ÷ 2800 HV (un normale riporto di cromo galvanico ha durezza 800 HV);
  • Perfetta aderenza al pezzo superando il test UNI ISO 4524-5;
  • Resistenza ad acidi e alcali come acido cloridrico, solforico, cianuri ecc.

Il trattamento PVD è disponibile per i modelli contrassegnati dal simbolo dedicato, solo sulle versioni rosetta/bocchetta e DK.

Maniglie Mandelli